| Home | Mappa |
 
 
 CONVENZIONI 
La S.O.M.S. ha stipulato una serie di convenzioni con servizi commerciali, gruppi alberghieri e societ� di servizi tra le pi� importanti.
Le nostre convenzioni >>>
SPAZIO GIOVANI
La S.O.M.S. intende spronare i giovani soci a pubblicare e parlare, con i loro scritti, ad altri giovani soci, riportando le proprie esperienze.
Vai allo spazio giovani >>>
GIORNALE DELLA SOCIETA'

Attraverso questa sezione del sito � possibile consultare e scaricare il giornalino della societ� in formato pdf

Notiziari Informativi >>>

Scarica l'ultimo numero del notiziario >>>

Luglio 2019   scarica il Pdf 

DIVENTA SOCIO S.O.M.S.!

Qui sotto � disponibile il modulo per richiedere l'ammissione a socio della Societ� Operaia Di Mutuo Soccorso - Modena

Scarica il modulo per tesseramento>>>

NUOVO REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DEI PREMI DI INCORAGGIAMENTO SCOLASTICI E DOMANDA

Il consiglio di amministrazione ha deliberato il nuovo regolamento per l'assegnazione dei premi di incoraggiamento scolastico.
Di seguito potete trovare il nuovo regolamento e il modulo di richiesta del premio

Scarica il nuovo regolamento e la domanda per la richiesta del premio>>>


LA SOCIETA' HA RINNOVATO IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il giorno 9 febbraio 2019 nell�assemblea ordinaria dei Soci, appositamente convocata, si sono svolte le elezioni per formare il nuovo Consiglio d�Amministrazione per il quadriennio 2019-2022.

Hanno partecipato alle elezioni 88 Soci con deleghe per un totale di 140 voti.

Il nuovo Consiglio d�Amministrazione eletto � cos� composto:

PRESIDENTE: Enzo Crotti.

VICEPRESIDENTE: Marco Baraldi.

SEGRETARIO: Gabriella Bortolacelli.

CONSIGLIERI: Franca Saltini, Gloria Ghelfi, Gianfranco Prandini, Nicoletta Poppi, Eros Scaltriti, Isabella Genovese, Nara Bellei, Gilda Pederbelli, Paolo Biagioni (dimissionario), Lorenzo Mezzatesta, Claudio Ferrari (dimissionario) e Vincenzo Lembo.

Ringrazio i Soci per la rinnovata fiducia accordatami per la gestione della Societ�.

Grazie per la riconferma di validi ed esperti Consiglieri e per aver accordato fiducia ai nuovi candidati, coi quali auspico un proficuo lavoro di collaborazione per nuove iniziative a favore dei Soci, nello spirito solidaristico su cui si fonda la Societ�.

Un ringraziamento anche al presidente uscente prof. Massimo Jasonni, confido nella sua presenza anche in futuro.

LEGGE SPECIFICA SOCIETA' DI MUTUO SOCCORSO

La legge specifica delle S.O.M.S. � la 3818 del 15 aprile del 1886 modificata nel 2012 alla quale la nostra societ� � allineata sia negli adempimenti previsti che nelle attivit� svolte.

Nella versione originaria della legge, cio� prima della modifica con l�articolo 23 del D.L. 179 del 18 ottobre 2012 convertito in legge 221/2012, le societ� di mutuo soccorso potevano svolgere tutte le attivit� che ritenevano utili per i propri associati purch� fossero senza scopo di lucro e riservate ai Soci.

Con la modifica del 2012 � stato ristretto il campo d�azione delle S.O.M.S. a quanto previsto dall�art. 1 e dall�art. 2.

Con il D.L. del 3 luglio 2017 del TERZO SETTORE sono stati emessi provvedimenti per disciplinare le associazioni di volontariato ed anche le S.O.M.S. sono state coinvolte ma non � ancora chiaro se siamo obbligati ad iscriverci o possiamo restarne fuori senza perdere il titolo di societ� di mutuo soccorso.

Una cosa � chiara: se ci iscriviamo perdiamo lo sconto del 50% sull�IRES (IRPEF delle societ�).


Il Vicepresidente

Enzo Crotti




Scarica il testo della legge  scarica il Pdf 


ATTIVITA' DELLA SOMS DI MODENA PER I SOCI

Ricordiamo le attivit� della SOMS a favore dei propri soci

SUSSIDI
  • MALATTIA, INFORTUNIO E RICOVERO: consiste in una diaria giornaliera che la S.O.M.S. versa ai Soci aventi diritto;
  • PARTO: consiste in una quota che la S.O.M.S. versa ad un Socio, in occasione della nascita di un figlio o di una figlia (in caso di parto gemellare una quota ogni gemello/a), avente diritto;
  • TUMULAZIONE:consiste in una quota che la S.O.M.S. versa agli eredi dei Soci deceduti, aventi diritto;
  • CRONICITA�:consiste in una quota annuale che la S.O.M.S. versa ai Soci aventi diritto.

L�ammontare di questi sussidi � stabilito ed aggiornato periodicamente dal consiglio d�Amministrazione.

DIFFUSIONE DEI VALORI SANITARI, MUTUALISTICI E SOLIDARISTICI
  • PREMI DI INCORAGGIAMENTO SCOLASTICO: consiste un premio agli studenti promossi, Soci o figli di Soci, che partecipano alla stesura del saggio in sede, e che si sono distinti per le ottime votazioni conseguite nell�anno scolastico appena concluso;
  • CONFERENZE ED ATTIVITA� VARIE: la societ� organizza incontri in sede e non, su tutto ci� che pu� portare benefici alla salute e ad una miglior vita dei Soci: alimentazione, udito, utilizzo del defibrillatore, ambiente, ecc.;
  • SOCIALIZZAZIONE:le attivit� che perseguono questo scopo, organizzate direttamente dai Soci, possono usufruire, se necessario, della sede (gioco delle carte, cene, presentazioni opere di Soci, conferenze su Modena, presentazione gite sociali, incontri con altre S.O.M.S., etc).
LA FESTA DELLA BEFANA

Anche quest�anno si � svolta in sede la festa della Befana.
Il mago Bryan ha �catturato come sempre l�attenzione dei bambini presenti coinvolgendoli nelle esecuzioni dei giochi di prestigio. La Befana non ha tardato ad arrivare con il suo carico di regali� facendo aumentare l�eccitazione dei ragazzi in attesa del loro dono.
Ogni anno in questa occasione la sala si riempie di bambini genitori e nonni e si crea una atmosfera di allegria ed il pomeriggio vola� e termina con�la �merenda riservata ai pi� giovani ma che viene apprezzata da tutti i presenti.
Foto di Pier Giorgio Benatti.




LE ETA' DELLA VITA
a cura di Gloria Ghelfi

Sabato 19 gennaio il nostro presidente Prof. Massimo Jasonni ci ha presentato un saggio di Romano Guardini �Le et� della vita�.
Ha premesso che purtroppo pochi conoscono questo autore anche se � una figura di spicco internazionale considerato uno dei pi� grandi teologi e filosofi dell�Europa del �900.
La grandezza del suo saggio sta nella sua chiarezza che lo rende comprensibile a tutti. Dopo aver tracciato una breve cronistoria della sua vita � entrato nel vivo del contenuto dicendo che il tema principale del testo � il rapporto fra le diverse fasi in cui si sviluppa la nostra esistenza. Le fasi della vita sostanzialmente sono tre: infanzia e adolescenza, giovinezza e vecchiaia.
La prima fase � importantissima e coincide con quella degli eroi di Omero, infatti il bambino quando gioca esprime una lettura del mondo del tipo Omerico, inoltre � aperto alle muse in particolare alla musica; Guardini sostiene poi che chi non ha una infanzia serena avr� una brutta vecchiaia.
Per quanto concerne la giovinezza, l�autore � pi� agile, infatti l�et� di mezzo � un�et� forte, energica, impermeata sui sentimenti e la sessualit�. In questo periodo bisogna per� ricercare anche la propria libert�, il senso della responsabilit� e un senso etico che riguarda anche l�amore.
Infine si spalanca la terza et�, quella che riguarda pi� da vicino tanti di noi. La civilt� contemporanea tende ad escludere gli anziani perch� la categoria del tempo dice che l�uomo � apprezzato per quello che produce; Guardini recupera questa et�, sostiene che la vecchiaia � il momento dell�emergere della saggezza e della riflessione; essendo profondamente cattolico affronta anche il tema della morte verso cui la vecchiaia si avvia.
Afferma che l�uomo di valore non ha timore di dialogare con la morte: � umano aver paura di affrontarla ma non � saggio relegarla all�indicibile.
Per concludere, la lettura di questo saggio ci consente di tornare a pensare al mondo con uno sguardo religioso.




APPUNTI DI VIAGGIO: ISTANBUL
di Mariangela Ranuzzi

Tante persone non ne conoscono l�esistenza o non sanno cosa sia.
Io per prima, tanti anni fa, non sapevo cosa fosse: pensavo ad un�associazione senza importanza, tipo circolo come tanti.
Poi poco alla volta, ne ho scoperto l�importanza storica e sociale e continuo anche ora a scoprirne sempre di pi�. Viaggiando ho trovato Societ� di Mutuo Soccorso ovunque ma non solo in Italia, anche all�estero.
L�ultima, non lo avrei mai pensato, ad Istanbul! S�, in questa metropoli esiste una Societ� Italiana di Mutuo Soccorso. Si trova in un vicolo laterale all�importante Via di Istiklal caddesi, non molto lontana dalla Torre di Galata costruita dai mercanti genovesi. Sulla targa si legge �fondata il 17 maggio 1863�.
Lo stesso anno di nascita della nostra! Ebbe come Presidente, niente meno che Giuseppe Garibaldi che, in questa casa alloggi� durante le sue visite (anche qui venne il ns eroe!) e Giuseppe Mazzini come Presidente Onorario...
Tutto questo mi fa pensare all�importanza che queste Societ� hanno avuto, tutte basate sugli stessi ideali di fratellanza, solidariet�, mutualit� oltre sicuramente, come in questo caso, di ritrovo degli Italiani all�estero. La guida, infatti, ci ha detto che la comunit� italiana fino al 1930 era molto numerosa qui ad Istanbul.
Purtroppo quel pomeriggio la Societ� era chiusa cos� non si � potuto n� visitarla , ne incontrare qualcuno, successivamente per� ci hanno contattato per una loro possibile visita a Modena.
A Chicago ce n�� una, a Istanbul un�altra.
Questo mi incuriosisce, dove all�estero ancora ci sono altre SOMS? (foto di Mariangela Ranuzzi)


APPUNTI DI VIAGGIO: LUCCA
di Mariangela Ranuzzi

Che graziosa citt� � Lucca!
E� chiusa entro le possenti mura cinquecentesche, lunghe 4 Km e 20 metri, che invitano a rilassanti passeggiate dominando, dall�alto dei loro 12 m., il centro storico che ha mantenuto l�aspetto medievale con le strette vie, le torri, le case rosse e le chiese romaniche.
Entrati dalla Porta S. Maria, percorso un pezzetto delle mura per assaporarne il fascino e vedere dall�alto il giardino ricco di statue con la facciata posteriore del bel palazzo Pfanner (dove furono girate alcune scene del film �Il Marchese del Grillo� con Alberto Sordi), siamo scesi a vedere la semplice ma elegante chiesa di S. Frediano e l�ellittica Piazza Anfiteatro che ha mantenuto, incorporandolo, le dimensioni dell�anfiteatro romano del 180 a.C. Abbiamo percorso la centrale e pittoresca Via Fillungo, fiancheggiata da antiche case con bifore e trifore, palazzi medievali e torri.
Intravista la torre con gli alberi dei Guinigi poi, attraversata la francese piazza Napoleone con i platani, abbiamo ammirato la bella facciata della chiesa di S. Michele e visitato il Duomo dedicato a S. Martino.
All� interno, il celebre Volto Santo, tanto venerato dal lucchesi, l�ultima cena del Tintoretto e la tomba di Ilaria del Carretto, capolavoro di Iacopo della Quercia. Non � mancata la sosta per comperare il �buccellato� dolce tipico con uvetta, nell�antica pasticceria Taddeucci. Dopo questa bella immersione nel Medioevo, grazie alla guida bravissima, eccoci a Viareggio!
Dopo l�ottimo e abbondante pranzo a base di pesce, ci siamo goduti questa splendida giornata di sole passeggiando sul lungomare e sulla battigia, riempendoci i polmoni di aria salubre prima del rientro nella nostra citt� ricca anche di polveri sottili! (foto di Luciano Goldoni)


NUOVA CONVENZIONE

la S.O.M.S. ha stipulato una convenzione con ModenaCinema. Ai nostri Soci � riservato uno sconto del 10% su diversi articoli/servizi.


L'ANGOLO DELLA REZDORA

Questo spazio ospita le ricette della tradizione emiliana che gentilmente le nostre socie e i nostri soci fanno pervenire in redazione.

Ricordiamo che le ricette possono essere fatte pervenire tramite email all'indirizzo: info@somsmodena.it o per posta a S.O.M.S. - Mangiar bene - Corso Canalchiaro 46 41121 Modena.


vai all'archivio delle ricette >>>


RALLEGRAMENTI

la S.O.M.S. porge i propri migliori auguri alla mamma Laura Tardelli, nonch� ai nonni Nellita Del Carlo e Florio Tardelli per la nascita della piccola Alice Formicola, avvenuta il 20/02/2019.

AUGURI SPECIALI PER I NOSTRI SOCI NOVENTENNI

Rallegramenti ed auguri vivissimi ai nostri soci che nel primo quadrimestre 2019 hanno festeggiato i novant�anni ed oltre: Giorgio Ballestrazzi, Anna Bulgarelli, Zena Fiorani, Annamaria Gherpelli, Luciana Lugli, Graziella Molinari e Zora Ronchetti.

CONDOGLIANZE

CONDOGLIANZE: La S.O.M.S porge le proprie pi� sentite condoglianze a:
  • alla socia Maria Ritossa, per la scomparsa della mamma, Sig.ra Maria Nefat, deceduta il giorno 03/01/2019;
  • alla famiglia del socio Vittorio Vecchi, deceduto il giorno 08/01/2019, socio dal 01/07/1960;
  • ai soci Giovanni Ferri, Daniela Ferri, Carlo Alberto Zanfrognini e Barbara Zanfrognini, per la scomparsa di Nelda Cortellazzi, deceduta il giorno 07/02/2019, socia dal 10/12/1987;
  • soci Santina Zironi e Stefano Roncaglia per la scomparsa del nostro ex Consigliere Giovanni Roncaglia(grazie a lui furono organizzate gite indimenticabili) deceduto il giorno 18/02/2019, socio dal 01/07/1964;
  • alla famiglia di Carmen Nasi, deceduta il giorno 21/02/2019, socia dal 01/01/1967;
  • alla socia Paola Pedretti, per la scomparsa del fratello Daniele, deceduto il 23/02/2019.
Provincia di Modena  Comune di Modena