| Home | Mappa |
 
 
Cosa farò domani?
Ormai sono arrivata alla fine del mio ciclo di studi che dovrebbe darmi tutti gli strumenti per affrontare il mio domani.
Questa cosa mi spaventa un po’; sembra ieri che prendevo la laurea triennale e mi sembrava di aver superato un grande traguardo!
Poi la specialistica a Bologna in ambito biomedico per coronare un sogno che iniziava a prendere corpo.
Adesso che per un anno ancora dovrò, come si suol dire “entrare in tesi” e quindi studiare, sperimentare, dare esami e prepararmi al meglio, un po’ di timore mi viene.
Avrò fatto bene? Ho fatto la scelta giusta? Ci riuscirò?
Troverò lavoro? Riuscirò ad avere la mia autonomia?
Cosa farò domani?......
E’ questa la domanda che mi pongo spesso guardando al mio futuro, confrontandola con la realtà corrente e tutte le difficoltà di cui vedo e sento parlare.
Essere giovani, dicono i grandi, - “hai il mondo in mano” -, ma io ancora sono un po’ dubbiosa.
Sono fiduciosa, voglio esserlo, perché altrimenti sarebbe terribile, ma riuscirò a coronare i miei sogni?
Spero di sì o almeno di essere soddisfatta delle scelte fatte.
Quindi a conclusione di questa breve riflessione, dico – “cosa farò domani?...” – certamente qualcosa farò, spero cose belle e inerenti a quello per cui mi sono preparata e affronterò la vita con la forza e la grinta che mi sono state insegnate dalla mia famiglia.



Elena Benatti


Torna allo spazio giovani

Provincia di Modena  Comune di Modena