| Home | Mappa |
 
 
SOLIDARIETA'
La parola solidarietà, derivante da “solidus” cioè solido, significa non lasciare mai qualcuno da solo. La soliderietà non è un valore astratto ma qualcosa di concreto che dobbiamo fare per aiutare gli altri, prendendoci a cuore i loro problemi e non lasciandoli mai soli. Una persona in difficoltà deve infatti sempre poter contare su qualcuno, un amico, un parente o anche uno sconosciuto che gli dia una mano. Tante sono le situazioni che incontriamo ogni giorno in cui bisogna rispondere con la solidarietà. Se cerchiamo di metterci “dalla parte degli altri” scopriamo ciò che sarebbe necessario fare. Ma, come abbiamo visto, da soli si può fare poco. E’ necessario che più “diversi” si uniscano: nascono così le associazioni del volontariato. Numerosissimi sono i campi di intervento di queste associazioni: si va dall’assistenza agli anziani e dagli ammalati, al supporto alle strutture sanitarie con impieghi finanziari, al dono di sangue, organi, tessuti, trasporti… Altro campo è l’assistenza all’infanzia, citiamo, ad esempio, le adozioni. La protezione civile, con altre associazioni, interviene nel nostro ed in altri paesi in caso di calamità. Ancora, l’assistenza all’infanzia, ai più poveri ed emarginati, le associazioni che si curano dei bambini in tutti i campi ed infine la protezione degli animali. Ecco alcune associazioni: l’A.V.I.L., con l’obiettivo di essere vicino ai pazienti e ai loro familiari, aiutandoli in tutti i momenti della cura contro la leucemia; l’A.V.I.S. è costituita da coloro che donano il proprio sangue in maniera volontaria, anonima, periodica e gratuita; l’A.D.M.O. ha come scopo principale quello di informare la popolazione italiana sulle possibilità di combattere la leucemia e altre neoplasie del sangue attraverso la donazione del midollo osseo e il trapianto; la CROCE ROSSA è la più grande organizzazione umanitaria al mondo, anch’essa attiva in diversi settori degli aiuti umanitari quali: sanità, alloggio, protezione delle persone, ecc.



Francesco Cavallini, Gaia Aurora Frescura, Eugenio Rovatti, Elena Govoni, Sofia Pedotti, Martina Bagni, Francesca Morandi, Alessandra Morandi, Gabriel Guidetti, Tommaso Baraldi, Sabrina Rossi, Christian Martinelli, Giacomo Rutigliano, Laura Magelli, Maria Vittoria Coroli


Torna allo spazio giovani

Provincia di Modena  Comune di Modena